Scopri la Calabria

ESCURSIONI – LUOGHI – GASTRONOMIA – TRADIZIONE

Gerace

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Gerace è situata nel Parco Nazionale dell’Aspromonte ed è una città medievale. Il nome deriva dal greco “lerax”, che significa sparviero. Gerace è uno dei borghi medievali più belli d’ Italia e in particolare, la città vecchia, è ricca di chiese e palazzi storici scavati nella roccia.

Gerace è situata nel Parco Nazionale dell’Aspromonte ed è una città medievale. Il nome deriva dal greco “lerax”, che significa sparviero. Gerace è uno dei borghi medievali più belli d’ Italia e in particolare, la città vecchia, è ricca di chiese e palazzi storici scavati nella roccia.

I luoghi di maggior interesse di questa città sono il Castello e la Cattedrale entrambi risalenti al periodo normanno. La Cattedrale, è la più grande in Calabria, è stata costruita nel XI secolo e ristrutturata nel XII secolo.

Al suo interno ci sono tre navate, separate da die- GERACE ci colonne ed una cripta bizantina. Grazie alla sua posizione, Gerace gode di una stupenda vista panoramica sopra il territorio di Locri. La città è situata su una scogliera, che è costituita da pietre arenarie del Miocene, e si trova a circa 470 metri sopra il livello del mare.

Quasi tutti i palazzi hanno magnifici portali in pietra, scolpiti da scalpellini locali. I palazzi più importanti sono: Grimaldi-Serra, Migliaccio, Candida, Arcano, Del Balzo e La Casa Marvasi.

Altri luoghi interessanti sono: Piazza delle Tre Chiese, la chiesa di San Francesco, contenente un altare barocco e intarsi marmorei policromi, chiesa del Sacro Cuore, edificio settecentesco con prospetto e portale in stile barocco, chiesa di San Giovannello, un museo diocesano e il Duomo. Inoltre, vicino alla città sono stati scoperti i resti di una necropoli.